< Back

Colloqui bilaterali Russia Cina

Il ministero degli Esteri cinese Wang Yi e il suo omologo russo Serghei Lavrov: costruire un'architettura di sicurezza europea

Colloqui bilaterali Russia Cina

Redazione

La Cina invita Mosca e Kiev "a continuare i colloqui di pace nonostante le difficoltà" e "sostiene i risultati positivi raggiunti finora nei negoziati" prendendo atto  "degli sforzi compiuti dalla Russia e da altre parti per prevenire una crisi umanitaria su larga scala".
Così il ministero degli Esteri cinese Wang Yi nel bilaterale di oggi con il suo omologo russo Serghei Lavrov.
A lungo termine, ha aggiunto Wang, "dovremmo imparare le lezioni della crisi, rispondere alle legittime preoccupazioni in materia di sicurezza di tutte le parti sulla base dei principi del rispetto reciproco e dell'indivisibilità della sicurezza, e costruire un'architettura di sicurezza europea equilibrata, efficace e sostenibile attraverso il dialogo e il negoziato, in modo da raggiungere una stabilità a lungo termine in Europa".


Le due parti hanno anche scambiato opinioni e coordinato posizioni su affari multilaterali come la situazione nell'Asia-Pacifico, nella penisola coreana e i rapporti con i cosidetti paesi Brics.